Trasferisca il Suo dominio a Safog.com


Generale

Se un dominio viene trasferito a un nuovo registrar, questo si chiama trasferimento di dominio.

Anche se le ragioni di un trasferimento di dominio variano, ci sono almeno delle linee guida uniformi per le regole da seguire. La proprietà del dominio in questione rimane inalterata da un trasferimento di dominio; solo la relativa voce nel database del registro viene modificata, che determina quale società di registrazione è responsabile dell'amministrazione di questo dominio e del suo titolare.

Procedura

Per la procedura di trasferimento di un dominio, bisogna citare l'articolo di Wikipedia corrispondente:

Il punto di partenza è sempre il cliente finale, cioè il titolare di un dominio. Il suo primo punto di contatto è il futuro conservatore, che poi contatta l'attuale conservatore attraverso il relativo registro:

  1. Il registrante (cliente finale) si autorizza e si legittima al futuro registrar.
  2. Il registrante si rivolge al futuro registrar per il trasferimento del dominio da trasferire.
  3. Il futuro registrar inoltra la richiesta al registro di livello superiore (se necessario dopo un'ulteriore riconferma da parte del titolare del dominio).
  4. Il registro contatta l'attuale registrar e chiede l'approvazione o il rifiuto (se non c'è risposta entro cinque giorni, questo è considerato approvazione).
  5. Il registrar attuale invia un'e-mail al contatto amministrativo dei clienti.
  6. Il contatto amministrativo conferma il trasferimento (se non c'è conferma, è considerato un rifiuto).
  7. Il registrar attuale inoltra la conferma o il rifiuto al registro di origine.
  8. Il registro esegue il trasferimento facendo dei cambiamenti nel suo database.


Se il trasferimento è gestito come un servizio tramite una terza parte (ad esempio un fornitore di hosting), quest'ultimo può agire come intermediario tra il registrante e il registrar, gestendo singole o tutte le interazioni con i registrar coinvolti per conto del registrante. Il dichiarante deve solo fornirgli i documenti di legittimazione e autorizzazione.

Note

Usando l'esempio del trasferimento di un dominio .biz, .com, .info, .net o .org, sono necessari i seguenti passi:

  1. Dopo aver richiesto il trasferimento, il nostro sistema di backend invia una mail di conferma al proprietario/amministratore del dominio (in base ai dati whois). Per avviare il trasferimento, è successo che questa e-mail è confermata.
  2. Dopo questa conferma, il trasferimento viene avviato dal registro responsabile e il registrar perdente riceve una richiesta di trasferimento.
  3. Il registrar cedente invia allora un'e-mail al proprietario / Admin-C, che dovrebbe rendere possibile il rifiuto del trasferimento. Se non c'è nessuna reazione a questa e-mail, il trasferimento viene effettuato automaticamente dopo 5 giorni.

Note di trasferimento

Il trasferimento di un dominio deve essere iniziato con un cosiddetto Codice di Autorizzazione, che può essere ottenuto dal Proprietario o dall'Admin-C attraverso l'attuale registrar. Bisogna assicurarsi che il dominio da trasferire non abbia uno stato di blocco (blocco del registrar o HOLD). Se il dominio è bloccato, il proprietario può chiedere che venga sbloccato.

Un dominio deve avere almeno 60 giorni per essere trasferito. Altrimenti il trasferimento sarà negato.

Tempo di trasferimento

In genere, i trasferimenti sono completati con successo dopo 5 giorni.

Altri nomi di dominio hanno meccanismi simili, contattateci per maggiori informazioni.

Indietro
int(200)
Safog.com

Utilizziamo i cookie per facilitare l'utilizzo del nostro sito web. Potete trovare ulteriori informazioni, tra cui come disattivare i cookie, nella nostra politica sulla privacy. Continuando ad utilizzare il sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie.